Affrontiamo i problemi ambientali e il cambiamento climatico riducendo le emissioni di CO₂, il consumo di energia, il prelievo di acqua e preservando gli habitat naturali e la loro biodiversità.

Gestione dei rischi ambientali 

Il Gruppo analizza i rischi ambientali per garantire il rispetto delle normative vigenti e dei migliori standard ambientali e Best Available Technique (BAT) e si impegna affinché tutti i business del Gruppo operino con un sistema di gestione ambientale certificato.

Nel 2020, 8 cementifici (pari al 93% della produzione totale di cemento), 2 società di calcestruzzo (che rappresentano il 25% della produzione totale di RMC) e tuttle le società di gestione dei rifiuti hanno adottato un sistema di gestione certificato ISO 14001. 

Consumi energetici

Obiettivo del Gruppo è di aumentare il livello di efficienza energetica e che tutti i cementifici operino con un sistema di gestione energetica certificato.

Nel 2020 sette cementifici, pari al 76% della produzione di cemento, hanno adottato la certificazione ISO 50001 sui Sistemi di Gestione Energetica.

L’impianto di Aalborg recupera l’eccesso di calore derivante dalla produzione di cemento per fornire teleriscaldamento alla cittadinanza locale. L'energia termica recuperata viene utilizzata per riscaldare le case di circa 36.000 famiglie. Nel 2020, Aalborg Portland ha fornito circa 1,8 milioni di GJ di energia al comune di Aalborg, con un risparmio annuale di 150,000 tonnellate di CO2 per la comunità.

Consumi idrici

Il Gruppo promuove una gestione efficiente delle risorse idriche impiegate e monitora i prelievi di acqua su base mensile per ciascuno stabilimento.
Nel 2020 il prelievo idrico totale è diminuito del 5% e la percentuale di acqua riutilizzata ha raggiunto il 40%. 

Gestione delle attività estrattive e biodiversità 

Il 95% delle cave utilizzate dal Gruppo ha un piano di riconversione in atto. I piani definiscono l’obiettivo e le tempistiche per la reintegrazione di una cava nel paesaggio circostante. I processi di riconversione iniziano quando la cava è ancora in funzione, bonificando le aree che non sono più utilizzate.

In Danimarca lo scopo del piano di riconversione è di trasformare la cava di gesso in un “Family Lake Park”, un’area ricreativa vicino ad Aalborg con diversi servizi per il tempo libero e lo sport per la popolazione locale.

In Belgio partecipiamo all’iniziativa Life in Quarries, un progetto fondato dalla Commissione europea per sviluppare la biodiversità e la riconversione di cave dismesse.

In Cina, il nostro piano è stato incluso nel progetto Green Mine 2018-2025 della provincia di Anhui, che intende riconvertire e reintegrare i banchi della cava non più utilizzati nel paesaggio circostante, oltre a istituire sistemi di monitoraggio delle polveri e della rumorosità e la costruzione di un nuovo sistema di drenaggio delle acque di superficie all’interno ed intorno al sito della cava.

Le nostre performance nel 2020

93

%

Produzione di cemento certificata ISO 14001*

95

%

Cave con un piano di riconversione in atto

40

%

Acqua riutilizzata negli impianti di produzione del cemento

* Sistemi di Gestione Ambientale

Innovazione, ricerca e sviluppo al servizio della sostenibilità ambientale

Ci impegniamo a mantenere un vantaggio tecnologico poiché l’innovazione, la ricerca e lo sviluppo sono strumenti fondamentali per migliorare la nostra impronta ambientale. Consideriamo l'attività di R&S come strategica ed essenziale non solo per migliorare la qualità del prodotto e i costi di produzione ma anche per migliorare la sostenibilità. Attraverso la nostra piattaforma di innovazione InWhite SolutionsTM, progettiamo e sviluppiamo nuovi materiali e nuove soluzioni per migliorare l'efficienza energetica e individuare nuove applicazioni.

Il Centro di Ricerca e Qualità di Aalborg

Riferimento di eccellenza per l’innovazione nella produzione del cemento, il nostro Centro di Ricerca e Qualità ad Aalborg (Danimarca) è costantemente alla ricerca di modalità per aumentare la sostenibilità lungo l’intera catena del valore, dall'estrazione del calcare all'impiego di materie prime e combustibili alternativi, alla creazione di semilavorati e prodotti a minor impatto ambientale.

Scopri di più sull'innovazione
FUTURECEM™

Siamo all’avanguardia nello sviluppo di cementi a basso impatto CO2: brevettata in diversi Paesi, la tecnologia FUTURECEMTM sfrutta le sinergie tra materie prime naturali utilizzate per la produzione di cemento, permettendoci di dar vita a nuovi prodotti diminuendo le emissioni climalteranti.

Scopri di più su FUTURECEM™
Draga ad Aalborg, Danimarca
Il teleriscaldamento della città di Aalborg

Costruiamo e sviluppiamo sinergia e cooperazione con i territori in cui siamo presenti, come nella città di Aalborg: il suo cementificio è dotato di un sistema di recupero del calore dai gas di combustione, così da risparmiare tonnellate di CO2 e riutilizzare l’energia termica nel teleriscaldamento della città danese. Una sinergia che soddisfa il fabbisogno di calore annuale di circa 36.000 famiglie con l’obiettivo di ampliarne il numero a 50.000.

Scopri di più sul nostro impegno nei confronti delle comunità
Sostenibilità
Economia circolare

Quello che per gli altri è un rifiuto per noi diventa combustibile o materia prima rinnovabile.

Scopri di più
Sostenibilità
Comunità

Vogliamo ridurre l’impronta ecologica del nostro business sull’ambiente limitando le emissioni di CO2 e migliorando la gestione di acqua e terra.

Scopri di più
Sostenibilità
Persone

Diffondiamo una cultura del Talento attraendo e valorizzando le migliori professionalità e assicurando un ambiente di lavoro sicuro e motivante per le nostre persone, che rappresentano il nostro asset più importante.

Scopri di più
Ultimo aggiornamento: 15/03/2021 | 11:03