Cresce sempre di più l’interesse di investitori e mercato dei capitali verso le performance ESG delle aziende: i rating e i ranking di sostenibilità valutano e confrontano la performance delle aziende sulla base di questi indicatori.

"Siamo orgogliosi che venga riconosciuto il nostro impegno nella lotta al cambiamento climatico. Continueremo a perseguire la minimizzazione dell’impatto ambientale dei nostri prodotti e il raggiungimento degli ambiziosi obiettivi di riduzione di CO2 delineati nel Piano Industriale".

Francesco Caltagirone, Jr. Presidente e Amministratore Delegato

Rating ESG

 

Science Based Target initiative

Validazione dei target di riduzione delle emissioni

A luglio 2021 Science Based Target initiative (SBTi) ha validato gli obiettivi di riduzione delle emissioni “well below 2°C”, volto a limitare l’incremento della temperatura globale ben al di sotto dei 2°C, in linea con la traiettoria dell’Accordo sul Clima di Parigi.
SBTi è un network internazionale nato dalla collaborazione tra il Carbon Disclosure Project (CDP), Global Compact delle Nazioni Unite, World Resources Institute (WRI) e il World Wildlife Fund for Nature (WWF).

Per approfondire:
Comunicato stampa
Sito internet SBTi

UN Global Compact

Adesione al Global Compact delle Nazioni Unite

Da luglio 2022 Cementir Holding N.V. aderisce al Global Compact delle Nazioni Unite, con l'obiettivo di promuovere un business più responsabile, rispettoso dei diritti umani e dei lavoratori, promuovendo iniziative per la tutela dell'ambiente e per la lotta alla corruzione.

Per approfondire:
Comunicato stampa
UN Global compact

CDP (già Carbon Disclosure Project)

Rating A- sul Climate Change

A dicembre 2022 Cementir ha conseguito per il secondo anno consecutivo il rating A- nel questionario di CDP per l’impegno sul cambiamento climatico.
CDP è un’organizzazione non-profit riconosciuta a livello internazionale che incoraggia le aziende e i governi a ridurre le emissioni di gas serra, a salvaguardare le risorse idriche e a proteggere le foreste.  

Per approfondire:
Comunicato stampa
Sito internet CDP

CDP (già Carbon Disclosure Project)

Rating A- sulla Water Security

A dicembre 2022 Cementir ha ottenuto il rating A- nel questionario di CDP per le iniziative intraprese per la mitigazione del rischio idrico.
CDP è un’organizzazione non-profit riconosciuta a livello internazionale che incoraggia le aziende e i governi a ridurre le emissioni di gas serra, a salvaguardare le risorse idriche e a proteggere le foreste.  

Per approfondire:
Comunicato stampa
Sito internet CDP

MSCI ESG Ratings

Rating BBB

A dicembre 2022 MSCI ESG rating ha confermato il rating BBB a Cementir (scala AAA – CCC).
MSCI ESG Research fornisce rating ESG a società pubbliche globali e ad alcune società private in base all’esposizione ai rischi ESG specifici del settore e alla capacità di gestire tali rischi rispetto ai peer.

Per approfondire:
Sito internet MSCI

Refinitiv 

Rating B+

A novembre 2022 Refinitiv ha assegnato a Cementir un rating B+ con punteggio di 69/100, posizionandosi al 19° posto su un totale di 107 aziende nel settore Construction Materials.

Per approfondire:
Sito internet Refinitiv

ISS ESG

ISS ESG

ISS ESG

Rating C+ Prime 

A gennaio 2023 ISS ESG ha valutato Cementir C+ Prime. Le aziende sono classificate come Prime se raggiungono/superano i requisiti di performance di sostenibilità (soglia Prime) definiti da ISS ESG per un settore specifico (approccio best-in-class assoluto) nell'ESG Corporate Rating.

Per approfondire:
Sito internet ISS ESG

Moody’s ESG Solutions

Punteggio 55/100

A gennaio 2023 l’agenzia di rating ESG Moody's ESG Solutions ha valutato l’ESG Performance di Cementir come ‘Robusta’ assegnando un punteggio di 55/100 sulla base dei dati 2021, collocandola al 6° posto su 25 società del settore Building Materials.

Per approfondire:
Sito internet Moody's ESG Solutions

Gaia Rating 

Punteggio 76/100

A gennaio 2022 Cementir ha ottenuto un punteggio di 76/100 da Gaia Rating, parte del gruppo francese Ethifinance.

Per approfondire:
Sito internet Gaia Rating

Integrated Governance Index 

Punteggio 54/100

A giugno 2021 Cementir ha ottenuto un punteggio di 54/100 (61/100 nel 2020) nell’Integrated Governance Index (IGI). L’IGI è un’analisi quantitativa realizzata da EticaNews attraverso un questionario per valutare il grado di integrazione nelle strategie aziendali dei fattori ESG. 

Per approfondire:
Sito internet EticaNews

Partnership e associazioni

Cementir partecipa attivamente ad associazioni e organizzazioni a livello internazionale riguardanti la politica industriale globale e nazionale per promuovere un modo sostenibile di fare business e di gestire le sfide del cambiamento climatico e le pressioni socio-economiche che interessano il settore del cemento. Tra i temi in cui Cementir è coinvolta vi sono il cambiamento climatico, le infrastrutture sostenibili, l’innovazione e la trasformazione digitale, l’efficienza operativa, la salute e sicurezza, l’economia circolare, i combustibili alternativi e la gestione dei rifiuti.

Attraverso Cembureau, l’associazione europea del cemento, Cementir è coinvolta direttamente in diversi gruppi di lavoro, tra i quali quello per l’elaborazione di una proposta di revisione del Sistema (ETS) per l’allocazione delle quote di CO₂ e per la legislazione sull’edilizia sostenibile, oltre a fornire feedback alla Commissione europea per quanto concerne la Tassonomia dell’UE.

 

Global Cement and Concrete Association (GCCA)

Cementir è membro della Global Cement and Concrete Association, il cui scopo è quello di interagire con le istituzioni internazionali e i più importanti stakeholder affinché il cemento e il calcestruzzo siano riconosciuti elementi indispensabili per raggiungere gli obiettivi dello sviluppo sostenibile e di coordinare gli sforzi dell’industria delle costruzioni per migliorare ed innovare i propri processi di produzione.
La GCCA opera in stretto contatto con le associazioni nazionali e regionali già esistenti.
Attraverso la GCCA, nel 2019 Cementir ha aderito a Innovandi, un network che collega l’industria del cemento con istituzioni scientifiche per promuovere l’innovazione e collaborare su progetti di ricerca innovativi per supportare la decarbonizzazione dell’industria.

 

European Cement Research Academy (ECRA)

Cementir è membro della European Cement Research Academy, il cui progetto di ricerca più importante riguarda l’applicazione di tecnologie di Carbon Capture and Storage (CCS).

Ultimo aggiornamento: 02/02/2023 | 18:02